Bar Al Campanile, S.Marco 310

23/09/2012

Bar Al Campanile, San Marco 310

It is Sunday morning, almost all the bars are closed; this, right behind Piazza San Marco, is in the corner with a double facing open on two streets. Although it has the appearance of pubs, the trasudate pastries in the counter, however, attract the attention. The almond pastry was not bad. The service is slow and lazy and the cappuccino is stiamet till boiling: with the addition of a cup of cold milk, it becomes a mediocre caffelatte. The price, concocted in mind of the barkeeper to realize  how much he can gain (as in the worst tradition of Venetian merchants), is € 3.50: no comment!

Rating: THIEF

E’ domenica mattina, quasi tutti i bar sono chiusi; questo, giusto dietro Piazza San Marco è d’angolo e con un doppio affaccio aperto su due calli. Anche se ha la parvenza da pub, delle trasudate paste nel bancone attraggono comunque l’attenzione. Quella alle mandorle non era male. Il servizio è però ritardato e svogliato, il cappuccino è iperbollito e, con l’aggiunta di una tazza di latte freddo, diventa un mediocre caffelatte. Il prezzo, rimuginato a mente dall’esercente per capire quanto poteva lucrarci (come nella peggior tradizione degli esercenti veneziani), è di € 3.50, oltre ogni commento.

Giudizio: LADRO

Caffè Venezia, S.Marco 933/A

22/09/2012

Caffè Venezia, San Marco 933/A

Old grocery, not really inserted in the large flow of tourists, but in the center, near Campo San Luca, has a good selection of pastries on a modern counter, bright and smooth, a little too high and not synchronized with the fickle surrounding furniture. The croissants, made in traditional way, are good, even if too oily and buttery. The cappuccino is vaporized too much, but plentiful and served with a small chocolate. Strange price of € 2.35.

Rating: DISCONTINUOUS

Pasticceria storica, non inserita nel grande flusso turistico, ma in pieno centro vicino a Campo San Luca, offre una buona scelta di paste su un bancone moderno, luminoso e lineare, un po’ troppo alto e non sincronizzato con l’incostante arredamento circostante. Le brioche, di pasticceria, sono buone anche se extra oleoburrose.  Il cappuccino è troppo vaporizzato seppur, abbondante e servito con cioccolatino. Prezzo inedito di € 2.35.

Giudizio: DISCONTINUO

Al Cafetier, S.Polo 2411

21/09/2012

Al Cafetier,  S.Polo 2411

Once this bar had a special aura, now destroyed in its interior layout, and has an approximate layout patched, without any planning. As the “jewel in the crown” of the room is the huge central column covered with crumpled banknotes from around the world! Choice of industrial brioche, placed in the typical exhibitor-steel oven, cappuccino mediocre (but where are the one time thin and refined cups?). At least the price of € 2.20 is good.

Rating: PATCHED

Un tempo questo bar aveva un’aura speciale, ora distrutto nella sua disposizione interna, ha un layout approssimativo e raffazzonato, privo di ogni progettualità. “Ciliegina” del locale è l’imponente colonna centrale rivestita di banconote sgualcite da tutto il mondo! Scelta di brioche industriali poste nel tipico espositore-forno in acciaio, e cappuccino mediocre (ma dove sono finite le sottili e raffinate tazze di un tempo?). Almeno il prezzo di € 2.20 è buono.

Giudizio: RATTOPPATO

Bar Puppa, Cannaregio 4800

20/09/2012

Bar Puppa,  Cannaregio 4800

The sign announces “Pastry” and the expectation is high, but once inside the disappointment is burning. It seems to be in a wine bar: bottles everywhere and large trays of pizzas. There are “also” two types of brioche: with or without jam, unfortunately hot. Coffee is Illy but the manager – Sino-Indian-Middle Eastern (?) with the property of only  few Italian words – totally lacking of theoretical and practical knowledge to produce a decent cappuccino: he also proposes to extend it with cold milk! Only the style of bench, with the steel plate, maintains a labile sufficiency.

Rating: UNABLE

L’insegna annuncia “Pasticceria” e l’aspettativa è alta, ma una volta entrati la delusione è bruciante. Sembra di essere dentro una enoteca: bottiglie in ogni dove e gran vassoi di pizzette. Ci sono “anche” due tipi di brioche: con o senza marmellata, sfortunatamente calde. Il caffè è Illy ma il gestore – cino-indio-mediorientale (?) con la proprietà di poche parole di italiano – manca totalmente delle conoscenze teorico-pratiche per produrre un cappuccino dignitoso; propone anche di allungarlo con latte freddo! Solo il disegno del bacone con il piano in acciaio mantiene una labile sufficienza.

Giudizio: INCOMPETENTE

Pasticceria Tonolo, Dorsoduro 3764

09/09/2012

Pasticceria Tonolo, Dorsoduro 3764

Among the most famous pastry shops of Venice, has an irretrievable interior layout with a penalizing cul-de-sac. Compensates, however, the choice of a wide range of good pastries and a cappuccino served on pleasant thin cups. The service is friendly, fast and organized. The value for money is very high: only € 2.30 pastry and cappuccino.

Rating: ENCOURAGING

Tra le pasticcerie più famose di Venezia, ha un’irrimediabile disposizione interna penalizzante a cul-de-sac. Compensa però la scelta di una vasta offerta di buone paste e di un cappuccino  servito su tazzine dal piacevole spessore sottile. Il servizio è cortese, veloce ed organizzato. Il rapporto qualità prezzo è molto elevato: solo € 2,30 per pasta e cappuccino.

Giudizio: CONFORTANTE

Pasticceria Ponte delle paste, Castello 5991

08/09/2012

Pasticceria Ponte delle paste,  Castello 5991

Located in the bridge “Ponte delle Paste”, and then in a location of historical pastry shop, has a dated decor, seems late ’80s, with marbles, faux skylights and floor decorated in classic checkered red and white marble, overall clean and tidy. The pastries, from the fridge, are too cold and not fresh (at least the cannoncino) while the cappuccino is discreet. Lacks the aura of historical pastry shop and the price of € 2.80 is still outrageously high.

Rating: PRESUMPTUOUS

Nel Ponte delle Paste, quindi in una location di pasticceria storica, ha un arredamento datato fine anni ’80, con marmorini, finti lucernari decorati e pavimento classico a scacchi in marmo rosso e bianco, nel complesso pulito e ordinato. Le paste, da frigo, sono troppo fredde e non fresche (almeno il cannoncino) mentre il cappuccino è discreto. Manca l’aura della pasticceria storica quale è, ed il prezzo di € 2,80 è comunque esageratamente alto.

Giudizio: PRESUNTUOSO

Marchini Time, S.Marco 4589

01/09/2012

Marchini Time, S.Marco 4589


Place among the most famous, located in the navel of Venice, Campo San Luca, is bright and inviting, with a seemingly wide offer of various pastries. Unfortunately, the almond paste was dry and not very filling. The cappuccino, perhaps because the overcrowding Sunday, was washed out and warm. Price instead “ reflect” the expectations: € 2.60 in total.

Rating: DISAPPOINTING

___
25/11/2012
It’s still Sunday, in a moment of not crowding. The cappuccino is confirmed with too much milk and, this time, taking the warm, fragrant but too small kiefer, rate resize to € 2.30.
___

 

Posto tra i più rinomati, situato nell’ombelico di Venezia, in Campo San Luca, si presenta luminoso ed invitante, con una offerta apparentemente vasta di pasticceria varia. Purtroppo la pasta alle mandorle era secca e poco ripiena. Anche il cappuccino, forse causa l’affollamento domenicale, era slavato e tiepido. Prezzo invece all’”altezza” delle aspettative: € 2,60 totali.

Giudizio: DELUDENTE

___
25/11/2012
É ancora domenica, in un momento di non affollamento. Il cappuccino si conferma con troppo latte e questa volta, prendendo il caldo, fragrante ma troppo piccolo kiefer, il prezzo si ridimensiona a € 2,30.
___

Al Sottoportego, S.Polo 71/a

01/09/2012

Al Sottoportego, S.Polo 71/a

Last bar of the portico before entering the Rialto Bridge, is very small, structured to be cicchetteria and certainly not for breakfast. A few warm croissants – same type of all the bars in the neighborhood – offers a cappuccino with milk froth out of control and a coffee of probable second category. It maintains a high price of cappuccino € 1.40, too much for the non-quality offered.

Rating: IMPROBABLE

Ultimo bar del sottoportico prima di imboccare il Ponte di Rialto, è un locale molto piccolo, strutturato per essere cicchetteria e non certo per la colazione. Poche brioche calde – stessa tipologia di tutti i bar del vicinato – offre un cappuccino con la schiuma del latte fuori controllo ed un caffè di probabile seconda categoria. Mantiene però un prezzo alto del cappuccino di € 1,40 decisamente troppo per la non qualità offerta.

Giudizio: IMPROBABILE

Bar Ai Dieci Savi, S.Polo 55

28/08/2012

Bar Ai Dieci Savi, S.Polo 55

Located in the side portico that leads straight to Rialto Bridge, has a clear layout with a good disposition, but it possible to read the whole age of the furniture that has undergone many compromises over time. Cappuccino very good, even if with very little choice of brioche, warm but passable although industrial type. Average price too high in relation to other adjacent bars.

Rating: STRATIFIED

Posto nel sottoportico laterale che porta dritto al Ponte di Rialto, ha un impianto chiaro con una buona disposizione, ma si legge tutta la vetustà dell’arredamento che ha subito molti accomodamenti nel tempo. Cappuccino decisamente buono, con poca scelta di brioche, tiepide ma passabili anche se di tipo industriale. Prezzo medio alto anche in rapporto agli altri bar adiacenti.

Giudizio: STRATIFICATO

Caffé Vergnano, S.Polo 129

27/08/2012

Caffé Vergnano, S.Polo 129

It blurs between cicchetterie, bars and restaurants that occupy the field in front of the Rialto Bridge. It has a nice location with double facing, even to the Grand Canal in Sottoportego Banco Giro, and an interior layout calibrated and linear, with an unexpected series of different cakes. On the other hand all the croissants on the morning had gone burned, limiting the choice to biscuits or cakes. The price is medium-high with good cappuccino.

Rating: CAMOUFLAGED

Si confonde tra le cicchetterie, i bar e i ristorantini che in sequenza occupano il campo antistante il ponte di Rialto, ha una bella posizione con doppio affaccio , anche verso il Canal Grande, nel Sottoportego del Banco Giro, e una disposizione interna calibrata e lineare, con un inaspettato banco di tranci di torta variegato. In compenso tutte le brioche della mattina erano andate bruciate, limitando la scelta ai biscotti o alle torte. Prezzo medio alto con cappuccino buono.

Giudizio: MIMETIZZATO